MITA 5 - TECNICO SUPERIORE PER IL COORDINAMENTO DEI PROCESSI DI PROGETTAZIONE, COMUNICAZIONE E MARKETING DEL PRODOTTO MODA (PELLETTERIA E TESSILE/ABBIGLIAMENTO)
EDIZIONE 2016

Info

Area Nuove tecnologie per il Made in Italy
Ambito Sistema moda
Figura Tecnico superiore per il coordinamento dei processi di progettazione, comunicazione e marketing del prodotto moda

Sedi del corso

ITS MITA

Castello dell’Acciaiolo, Via Pantin SCANDICCI (FI)
info@mitacademy.it
www.mitacademy.it

DATA INIZIO CORSO

26/11/2015

DATA FINE CORSO

25/11/2017

REFERENTI

Vitiello Antonella | antonella.vitiello@mitacademy.it | 0559335306

Direttore

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il corso per "Tecnico superiore per il coordinamento dei processi di progettazione, comunicazione e marketing del prodotto moda (pelletteria e tessile/abbigliamento) - MITA 5" mira a formare figure tecniche che operano su alcune fasi “nevralgiche” della catena del valore del settore moda e, in particolare, sullo sviluppo prodotto, la ricerca di innovazione, la progettazione e l’industrializzazione, tali da agevolare l’inserimento lavorativo dei corsisti nel settore.

Mita5 ha come obiettivi:
• Sostenere i partecipanti, 20 giovani tra i 18 e i 29 anni, all’apprendimento, allo studio e al lavoro;
• Coinvolgere soggetti diplomati in un percorso tecnico di alta formazione per lo sviluppo di competenze immediatamente spendibili sul mercato del lavoro;
• Riconoscere crediti formativi e personalizzare i percorsi di apprendimento;
• Erogare l'attività formativa per complessive 2.000 ore (800 di stage formativo, 40% della durata), nella prospettiva della massima professionalizzazione, combinando il know-how
contestuale proprio dell’ambito dell’impresa calzaturiera.

Il corso prevede 4 semestri per un totale di ore 2000 di cui ore 800 di stage ed è rivolto a giovani, di entrambi i sessi, di età compresa tra 18 e 30 anni (non compiuti) in possesso :
• di diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
• di competenze di base tecniche, tecnologiche e di lingua inglese necessarie per seguire le attività formative previste nel percorso formativo.

Il percorso prevede azioni di accoglienza e orientamento (iniziale, in itinere e finale) un percorso propedeutico finalizzato all’integrazione delle competenze pregresse in inglese professionale e informatica, un percorso formativo professionalizzante comune e due percorsi di specializzazione a scelta tra l’indirizzo pelletteria e l’indirizzo tessile/abbigliamento, percorsi individuali di stage presso aziende del settore e azioni di consulenza per lo sviluppo dell'autoimprenditoria.

Il corso si avvale di docenti qualificati provenienti dal mondo del lavoro e delle professioni, dell'Università e della Ricerca, della scuola secondaria di II grado e prevede una progettazione per competenze che consente di presidiare fasi specifiche del processo produttivo, tale da permettere il raggiungimento degli obiettivi di professionalizzazione sopra descritti.
Le macrocompetenze riferite alla figura si declinano in molteplici modi e sono perseguite attraverso metodologie flessibili. Un elevato grado di compiutezza metodologico-applicativa del percorso, connota il consolidamento di un sistema di rilevazione continua della customer-satisfaction e di misurazione del matching domanda/offerta, unitamente all’introduzione di un sistema di valutazione delle performances occupazionali.

COMPETENZE PROFESSIONALI

• Recuperare e/o potenziare l’efficienza organizzativa di sistema mediante economie di scala
• Riconoscere il ruolo dell’immaterialità nella catena del valore dando enfasi alla ricerca di senso del prodotto e alla componente immateriale del suo valore per il consumatore.
• Individuare e sviluppare innovazioni di processo e di prodotto collaborando con Centri di ricerca e Università per il rilancio di identità dell’impresa e il riposizionamento del mercato
• Contestualizzare l’organizzazione aziendale nell’ambito economico e di mercato anche in funzione dei nuovi modelli distributivi e di presidio dei mercati internazionali
• Scegliere ed utilizzare materie prime, prodotti intermedi e finali della filiera produttiva
• Programmare e gestire sia processi tecnologici sia procedure organizzative delle filiere produttive
• Ricercare e utilizzare le leve di marketing.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il percorso delinea una figura professionale, il tecnico superiore per il coordinamento dei processi di progettazione, comunicazione e marketing del prodotto moda (pelletteria e tessile/abbigliamento), in grado di valutare l'efficacia del prodotto per il target aziendale e proporre soluzioni migliorative, contribuendo attivamente alla risoluzione di problematiche in tutte le fasi di produzione. Una figura tecnica qualificata, in grado di poter operare in tutta la filiera del processo di progettazione e sviluppo, con competenze per il lavoro in team, l'interagire con fashion designers e i responsabili della produzione, per la traduzione delle esigenze tecnologiche e stilistiche con le necessità settoriali indotte dalla time-based-competion, spendibili in aziende del settore moda presenti in Italia e all'estero.

REQUISITI D'ACCESSO

-Età compresa tra i 18 e i 30 anni;
-Conoscenza della lingua inglese almeno di livello ALTE1;
-Adeguato livello di “alfabetizzazione informatica”, dunque capacità di:
• Operare con browser per la ricerca di informazioni su internet;
• Utilizzo della posta elettronica;
• Utilizzo di videoscrittura e fogli elettronici a livello base.

Priorità:
Saranno considerate prioritarie, per i candidati che possiedono i requisiti generali e specifici e superano la prova di selezione, le seguenti caratteristiche:
• Giovani a rischio di esclusione (giovani Neet, ossia che non studiano, non lavorano e non svolgono attività formative);
• Età (priorità ai soggetti più giovani);
• Pari opportunità (priorità a donne).

DURATA E STAGE

L'attività formativa si svolge nel corso di due anni, per complessive 2.000 ore, di cui 800 ore dedicate alla realizzazione di stage.

CERTIFICAZIONI FINALI

Diploma di Tecnico Superiore di V livello del Quadro europeo delle qualifiche per l’apprendimento permanente (E.Q.F.) rilasciato ai sensi dell’art. 8, comma 1, del D.P.C.M 25 gennaio 2008 e del D.I. 7 settembre 2011.


PIANO DI STUDI 1° ANNO

Il Piano formativo al 1° anno prevede 70 ore di percorso propedeutico nelle discipline di Inglese tecnico e commerciale per il settore moda e Informatica.

Il Percorso professionalizzante comune prevede le seguenti unità formative:
Caratteristiche e dinamiche organizzative del sistema Moda
Salute, igiene ambientale e inquinamento
Elementi di statistica descrittiva
Elementi di economia aziendale e diritto del lavoro e pari opportunità
Strumenti e tecniche per la gestione delle relazioni interpersonali, digitali e dei gruppi di lavoro
Principi di problem setting e problem solving e analisi della complessità
Planning e project managing
Communication design
Materiali e componenti della produzione pellettiera e del tessile-abbigliamento
I cicli produttivi "ideali" del sistema moda e l'organizzazione del lavoro
Elementi di marketing strategico, operativo e internazionale, branding e advisoring
Normativa specifica di settore
Le tendenze della moda
Principi di modelleria e prototipazione per la pelletteria e il tessile
Strumenti e tecniche per la pianificazione della collezione
Controllo qualità di prodotto e di processo, test e controlli
Tecnologia e tecniche di confezione, assemblaggio, accessoristica e packaging del prodotto moda
Il processo di industrializzazione dei campioni

Il percorso a indirizzo tessile/ abbigliamento prevede:
Elementi di CAD_CAM per il tessile/abbigliamento
Studio dei cicli di lavoro del sistema moda - Abbigliamento
Modelleria per i prodotti tessili
Prototipazione dei prodotti tessili

Il percorso a indirizzo pelletteria prevede:
Elementi di CAD_CAM e rendering per la pelletteria
Studio dei cicli di lavoro del sistema moda - Pelletteria
Modelleria per i prodotti pellettieri
Prototipazione dei prodotti in pelle


PIANO DI STUDI 2° ANNO

Il Piano formativo al 2° anno prevede 800 ore di stage e le seguenti unità formative:

Percorso professionalizzante comune:
Tecnologia e tecniche di confezione, assemblaggio, accessoristica e packaging del prodotto moda
Il processo di industrializzazione dei campioni

Percorso a indirizzo tessile/abbigliamento:
Elementi di CAD_CAM per il tessile/abbigliamento
Studio dei cicli di lavoro del sistema moda - Abbigliamento
Modelleria per i prodotti tessili

Percorso a indirizzo pelletteria:
Elementi di CAD_CAM e rendering per la pelletteria
Studio dei cicli di lavoro del sistema moda - Pelletteria
Modelleria per i prodotti pellettieri