TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE DI STRUTTURE E SERVIZI TURISTICI
EDIZIONE 2018/2020

Info

Area Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali –Turismo
Ambito Turismo e Attività culturali
Figura Tecnico superiore per la gestione di strutture turistico-ricettive

Sedi del corso

IPSEOA Cornaro

Viale Martin Luther King, 5 JESOLO (VE)
direzione@itsturismo.it
www.itsturismo.it - www.cornaro.it

IPSSAR CARNACINA

viale Europa Unita BARDOLINO (VR)
fondazione@itsturismo.it
www.itsturismo.it

DATA INIZIO CORSO

15/10/2017

DATA FINE CORSO

28/06/2019

REFERENTI

Enrica Scopel | direzione@itsturismo.it | 0421382037

Tutor d'aula

DESCRIZIONE DEL CORSO

L'obiettivo è di formare un tecnico superiore per il turismo che conosca la complessità del sistema turistico e operi nella gestione delle strutture e dei servizi turistici, svolgendo attività di pianificazione, marketing e di supporto alla direzione

I partecipanti verranno preparati in ambito gestionale, verranno fornite loro competenze linguistiche e tecnologiche e saranno formati in materia di marketing e comunicazione per essere poi abili a promuovere non solo delle singole strutture ricettive ma anche il territorio.

I docenti sono degli esperti ed operano nel settore da svariati anni, sono dunque in grado di dare un taglio pratico alle loro lezione e di preparare al meglio i corsisti al mondo del lavoro. Proprio per garantire un accesso rapido all’occupazione la formazione è suddivisa tra attività didattica e stage.

COMPETENZE PROFESSIONALI

Il Tecnico superiore per la gestione di strutture e servizi turistici: 

- garantisce una corretta gestione dell'impresa turistico-ricettiva, coordinando le diverse funzioni aziendali;

- sovraintende alla corretta implementazione delle politiche aziendali definite dalla proprietà; 

- analizza ed interpreta il mercato, la concorrenza e la domanda turistica; 

- definisce e implementa condividendole con gli attori pubblici e privati del territorio, le azioni di marketing e promozione mirando a valorizzare anche il territorio;

- definisce e sovraintende a budget aziendali;

- gestisce il personale secondo quanto stabilito dai CCNL di riferimento, definendo la struttura organizzativa dell'azienda;

- definisce e coordina un piano della qualità dei servizi offerti.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Lo studente ha la possibilità di valutare nel tempo diverse opportunità di sviluppo occupazionale che spazieranno in vari campi del settore turistico.

La gestione dell’ ospitalità in albergo è la classica figura richiesta dal mercato ma grazie all’ampia offerta formativa di questo corso i partecipanti potranno occuparsi di organizzazione di viaggi ed itinerari, organizzazione di eventi oppure diventare operatori di turismo culturale e valorizzazione del territorio. Senza trascurare l’opportunità di avere il giusto bagaglio culturale per intraprendere progetti di autoimprenditorialità.

REQUISITI D'ACCESSO

Diploma di istruzione secondaria superiore.

Conoscenza lingua inglese.

Sono valorizzate le conoscenze di altre lingue e le competenze informatiche.

Verranno effettuate delle prove di selezione.

DURATA E STAGE

2 anni ovvero 2000 ore, di cui 800 stage.

CERTIFICAZIONI FINALI

-       V° livello Quadro Europeo delle Qualifiche 

(EQF- European Qualification Framework))

-       Certificato di RSPP nelle imprese turistiche

-       Attestato IATA per le prenotazioni aeree

-       Certificato di preposto per la sicurezza, antincendio e primo soccorso Rischio Alto


PIANO DI STUDI 1° ANNO

lingua inglese
lingua tedesca
informativa per l'economia
diritto e legislazione del turismo
economia e gestione delle imprese turistiche
tecniche di comunicazione interpersonale
ICT per operatori del settore ricettivo
qualità e ambiente la sostenibilità dell'impresa turistica
organizzazione aziendale
analisi strategica del comparto turistico
marketing operativo
la sicurezza nel settore turistico
web marketing e multimedialità
laboratori sui processi produttivi


PIANO DI STUDI 2° ANNO

lingua inglese
lingua tedesca
informativa per l'economia
tecniche di comunicazione manageriale
analisi e controllo delle imprese turistiche
revenue management
laboratorio sull'economia aziendale
ICT per operatori del settore ricettivo II
strumenti e servizi di intermediazione turistica
customer relationship management
le risorse turistico culturali del territorio
promozione e valorizzazione del patrimonio culturale in ottica di turismo integrato
web marketing e multimedialità
laboratori sui processi produttivi


NOTE

L’attività didattica sarà sviluppata secondo formule di didattica innovativa (laboratori, visite e affiancamenti aziendali, project work).


Fondazione

ITS TURISMO VENETO