TECNICO SUPERIORE SPECIALISTA DI SISTEMI AERONAUTICI A PILOTAGGIO REMOTO (RPAS)
EDIZIONE 2016

Info

Area Mobilità sostenibile
Ambito Produzione e manutenzione di mezzi di trasporto e/o relative infrastrutture
Figura Tecnico superiore per la produzione e manutenzione di mezzi di trasporto e/o relative infrastrutture

Sedi del corso

Fondazione ITS AEROSPAZIO PUGLIA

c/o Cittadella della Ricerca S.S.7 km 7,300 BRINDISI (BR)
segreteria@itsaerospaziopuglia.it
www.itsaerospaziopuglia.it

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il progetto mira a formare una figura professionale di tecnico superiore caratterizzata da conoscenze e competenze altamente specializzate tali da agevolare l'inserimento lavorativo nel settore aeronautico, sia sul mercato nazionale sia su quello europeo e internazionale. La figura di Tecnico Superiore in uscita sarà in grado di avere conoscenze e competenze sui REMOTELY PILOTED AIRCRAFT SYSTEM (RPAS) e sui FLIGHT TEST CENTERS (FTC), con riguardo a conoscenze generali sugli aeromobili RPAS, Tecniche di gestione dei progetti, Norme e regolamenti, etc.

COMPETENZE PROFESSIONALI

Risultati di apprendimento attesi, espressi tramite i Descrittori europei: Conoscenza e capacità di comprensione; conoscenze di meccanica del volo dei RPAS; conoscenze di propulsione dei RPAS; conoscenza delle tipologie e caratteristiche dei payload e dei sistemi di trasmissione e elaborazione dati; conoscenza delle specificità delle missioni in ambito civile e dual-use; conoscenza di meteorologia aeronautica.
Conoscenza e capacità di comprensione applicate: capacità di sviluppare una missione di RPAS; capacità di comprendere le necessità manutentive di un RPAS.
Autonomia di giudizio: capacità di valutare le criticità nello svolgimento di un programma di attività industriale; capacità di applicare le conoscenze maturate per riconoscere, identificare e analizzare le problematiche proprie del settore degli RPAS e degli FTC.
Abilità comunicative: capacità di comunicare i contenuti e le criticità di un programma di attività; capacità di comunicazione e di lavoro coordinato all'interno di un gruppo.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il Tecnico Superiore potrà svolgere attività impiegatizie come addetto allo sviluppo prodotto, servizi di manutenzione, servizi di customizzazione per il cliente, utilizzo di stazioni di terra, pianificazione di missioni di volo, sperimentali e applicative, presso aziende aeronautiche ed elicotteristiche, e presso i clienti finali dei vari prodotti a pilotaggio remoto.

REQUISITI D'ACCESSO

Giovani cittadini europei di entrambi i sessi, in possesso di diploma di istruzione secondaria di II grado. Possesso della certificazione di conoscenza della lingua inglese di livello B1.

DURATA E STAGE

La struttura del corso: 4 semestri per un totale ore di 2000 di cui 1000 ore di stage

CERTIFICAZIONI FINALI

Diploma di Tecnico Superiore. Il Diploma rientra nell'European Qualification Framework 5 (livello V del Quadro Europeo delle qualifiche per l'apprendimento permanente E.Q.F.).
Il diploma di tecnico costituisce titolo per l'accesso ai pubblici concorsi ai sensi dell'art. 5, comma 7, del D.P.C.M. 25 gennaio 2008. Europass Mobility.

PIANO DI STUDI 1° ANNO

Fisica, Matematica, Elementi di Informatica, Fondamenti di aeronautica, Fondamenti di Costruzioni aeronautiche, Conoscenze generali sugli aeromobili RPAS, Norme e regolamenti aeronautici, Cultura generale di impresa, Sicurezza del lavoro; Conoscenze operative degli aeromobili RPAS, Propulsione e gestione dell'energia a bordo; Principi di automatica; Principi di comunicazione; Avionica; Tecniche di gestione dei progetti nell'ambito dello sviluppo di sistemi aeronautici complessi; Sviluppo certificato di RPAS, Collaudo RPAS, Manutenzione e metodologie per manutenzione avanzata di RPAS, Sistemi di acquisizione dati a bordo, sistemi di trasmissioni dati a bordo RPAS, requisiti delle acquisizioni dei dati e parametri da monitorare, sistemi di acquisizione dati a terra, rappresentazioni e elaborazione dati, problematiche ATC, meteorologia aeronautica, regole di pianificazione del volo; regole di gestione operativa del volo, procedure di gestione delle emergenze.

PIANO DI STUDI 2° ANNO

STAGE