Tecnico Superiore per la Gestione delle aziende ristorative e per il marketing delle produzioni tipiche e della cultura del gusto
EDIZIONE PRIMA

Info

Area Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali –Turismo
Ambito Turismo e Attività culturali
Figura Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali

Sedi del corso

IPSSAR

Località Macchia di Mauro VIESTE (FG)
fgrh010002@istruzione.it
ipssarvieste.gov.it

DATA INIZIO CORSO

31/10/2016

DATA FINE CORSO

31/10/2018

REFERENTI

Paolo Soldano | paolosoldano@tiscali.it | 3497560075

Direttore Corso

Dirigente Scolastico IPSSAR "E.Mattei" Vieste 

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il Tecnico Superiore è in grado di operare ad un doppio livello di skills, da un lato necessarie a presidiare l’attività di produzione e dall’altro fondamentali per immaginare e promuovere l’attività turistica. Il percorso sviluppa le basi culturali e professionali utili ad entrare in una logica di sistema di operatori (“rete di imprenditori”), mettendo in gioco capacità di creazione di sinergie e di valorizzazione di un intero territorio e non solamente di singoli prodotti.
Il corso consentirà agli allievi di sviluppare conoscenze e abilità necessarie per:
curare la gestione organizzativa dei servizi secondo parametri di efficienza, efficacia e alta qualità;
valorizzare le eccellenze produttive come esaltazione delle peculiarità dei luoghi, ma anche come un dato di cultura legato alla loro storia, alle loro arti, alle loro tradizioni, puntando su uno dei fondamentali parametri della nostra identità quale è la Dieta Mediterranea, considerata dall’UNESCO patrimonio immateriale dell’Umanità. Essa, in effetti, è un dato di cultura e una civiltà alimentare da difendere e diffondere;
controllare le attività attraverso strumenti di carattere economico-finanziario e statistico;
curare la formazione e l’aggiornamento professionale degli addetti, coniugando: il rispetto per l’ambiente, la produzione di profitto economico e la soddisfazione dell’ospite, e quindi promuovendo la Dieta Mediterranea come protagonista di una filiera produttiva e come eccezionale attrattore turistico;
organizzare l’attività secondo la normativa generale del settore turistico e specifica del comparto;
curare le relazioni con gli operatori del settore e la clientela per creare collegamento tra l’offerta enogastronomica e percorsi turistici di qualità;
sviluppare e implementare piani di promozione e di commercializzazione attraverso le nuove tecnologie;
verificare le modalità d’impiego delle tecniche di approvvigionamento, di trasformazione e conservazione dei prodotti.

COMPETENZE PROFESSIONALI

Il principale obiettivo formativo che il presente percorso si propone è offrire l'esperienza di un piano integrato di competenze trasversali e complementari, un'attitudine e insieme una capacità di visione del processo professionale come sistema di risposte e di creatività in relazione alle opportunità del patrimonio pugliese, delle sue produzioni tipiche, in un'ottica di valorizzazione della cultura del gusto. Il percorso fornisce le competenze  per:

gestire e coordinare le imprese della ristorazione, valutando le risorse disponibili ottimizzando i tempi, predisponendo la gamma dei prodotti offerti;

coniugare il patrimonio culturale esistente al fine di integrare la conoscenza del territorio e delle sue attrattività turistico-culturali con le tradizioni legate alla cultura imprenditoriale;

orientare, con rigore scientifico e con un approccio allo sviluppo sostenibile dell'offerta territoriale, l'integrazione di cultura, genus loci, tradizioni, usi e costumi anche eno-gastronomici del territorio, traducendoli in valore aggiunto per l'impresa.

valorizzare la cultura del gusto in un'ottica imprenditoriale e per lo sviluppo e la destagionalizzazione dell'offerta turistica territoriale, secondo quelli che sono i nuovi trend della fruizione del cibo

imparare a conoscere i mercati turistici e potenziare le capacità di intercettare la domanda proprio con l'integrazione delle risorse del territorio che diventano altrettanti prodotti culturali.

 


SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il Tecnico Superiore per la gestione delle aziende ristorative e per il marketing delle produzioni tipiche e della cultura del gusto può essere inserito nell'ambito di strutture operanti nella ristorazione, collocate nell'ambito di strutture dell'ospitalità turistica o in qualsiasi altra tipologia di attività ristorativa. Può svolgere la sua attività anche in realtà produttive aziendali, imprese di catering e di organizzazione di eventi. Può collaborare con le imprese di traformazione dei prodotti agro-alimentari e dei prodotti ristorativi e con organismi, pubblici e privati, operanti per la promo-valorizzazione turistica dell'offerta territoriale, con particolare attenzione alle produzioni tipiche agroalimentari ed enogastronomiche, in risposta anche a nuove esigenze e modelli di consumo in materia di alimentazione. Può operare anche come figura di consulente con contratti di natura libero-professionale o in forma auto-imprenditoriale.

REQUISITI D'ACCESSO

Maggiore età;

Possesso del Diploma di Istruzione Secondaria di II grado

o Diploma professionale di Tecnico (di cui alla Legge n.107/2015 art. 1 comma 46);

Competenze di base in campo economico e di marketing;

Competenze linguistiche (Lingua Inglese di livello almeno B1);

Conoscenze informatiche di base/ECDL;

Conoscenze di base del mercato turistico, locale, regionale, nazionale ed estero;

Nozioni di economia;

Conoscenza dei principi di gestione aziendale.

DURATA E STAGE

Il percorso formativo è suddiviso in due annualità con durata complessiva di 2000 ore di cui 1040 di Aula/Laboratorio e 960 di Stage.

CERTIFICAZIONI FINALI

Diploma di Tecnico Superiore;

Certificazioni linguistiche di livello C1;

Certificazioni specifiche sulla sicurezza;

Certificazioni relative alla gestione di software di strutture ricettive.


PIANO DI STUDI 1° ANNO

Lingua inglese per il settore turistico (70 ore)

Economia e gestione delle imprese di servizi ristorativi (50 ore)

Organizzazione del lavoro e gestione risorse umane (30 ore)

Sicurezza sul lavoro, igiene e qualità nel settore turistico (40 ore)

Tecniche e applicazioni grafo-informatiche per il turismo e i servizi ristorativi (40 ore)

Legislazione delle produzioni tipiche e agroalimentari (20 ore)

Marketing e strategie distributive del comparto ristorativo e delle produzioni tipiche (30 ore)

Contabilità, budgeting e analisi dei costi nella ristorazione 1 (20 ore)

Gestione dei reparti bar, cucina e sala (40 ore)

Tecniche di comunicazione e public speaking  1 (20 ore)

Tecniche di approvvigionamento e gestione del magazzino (40 ore)

Laboratorio di organizzazione e pianificazione di un evento legato alla cultura del gusto con budget a disposizione (40 ore)

Laboratorio di organizzazione e pianificazione di un servizio wedding (40 ore)

Laboratorio interregionale sulla ristorazione tipica pugliese (40 ore)

 


PIANO DI STUDI 2° ANNO

Lingua inglese per il settore turistico (50 ore)

Revenue Management per il comparto ristorativo (20 ore)

Web Marketing e social media marketing delle imprese turistiche e ristorative (30 ore)

Valorizzazione delle produzioni tipiche e della cultura del gusto (30 ore)

Creazione di pacchetti per la valorizzazione delle produzioni tipiche (30 ore)

Leadership e team building (20 ore)

Contabilità, budgeting e analisi dei costi nella ristorazione 2 (20 ore)

Tecniche di comunicazione e public speaking 2 (20 ore)

Merceologia e tecniche delle produzioni alimentari (40 ore)

Internazionalizzazione delle produzioni tipiche (30 ore)

Trend e mercati dell'alimentazione per la personalizzazione del prodotto ristorativo (20 ore)

Laboratorio per la promo-valorizzazione turistica di circuiti del gusto attraverso il web (40 ore)

Laboratorio di progettazione di servizi ristorativi in risposta ai nuovi trend alimentari e per target di utenza specifici (40 ore)

Laboratorio delle masserie fortificate e dei piatti della dieta mediterranea (40 ore)

Laboratorio di sperimentazione dello start up di un club di prodotto del gusto (50 ore)

Stage 

Project wotk