Tecnico Superiore per le tecnologie di commercializzazione e valorizzazione dei prodotti alimentari
EDIZIONE 2016/2018

Info

Area Nuove tecnologie per il Made in Italy
Ambito Sistema agro-alimentare
Figura Tecnico superiore per il controllo, la valorizzazione e il marketing delle produzioni agrarie, agro-alimentari e agro-industriali

Sedi del corso

Fondazione ITS Tech&Food c/o Ifoa

Via Gianna Giglioli Valle, 11 REGGIO EMILIA (RE)
info@itsparma.it
www.itsparma.it

Contatti del corso

info@itsparma.it
www.itsparma.it

DATA INIZIO CORSO

28/10/2016

DATA FINE CORSO

31/07/2018

REFERENTI

Giusi Faioli | faioli@ifoa.it | 0522 329111


DESCRIZIONE DEL CORSO

Il corso di “Tecnico Superiore per le Tecnologie di commercializzazione e valorizzazione dei prodotti alimentari", della durata di due anni, prepara esperti con competenze altamente specialistiche e capacità di innovazione. Il percorso di studi si ispira ai più avanzati modelli europei di alternanza scuola-lavoro, con oltre 800 ore di stage in aziende sia italiane che straniere.
Le lezioni prevedono insegnamenti teorico-pratici di livello specialistico, integrate con:
• lavori di gruppo;
• esercitazioni e simulazioni di casi;
• esperienze di laboratorio;
• testimonianze e visite aziendali;
• partecipazione a fiere ed eventi di interesse nazionale ed internazionale.
Le docenze sono affidate a professionisti provenienti dal mondo del lavoro, dell’Università e della ricerca.
Sono previste attività formative all'estero con lo scopo di confrontarsi con imprese, centri di ricerca e istituzioni del settore alimentare. Inoltre, è data la possibilità ai partecipanti di svolgere parte o l’intero periodo di stage presso aziende alimentari estere
Il corso è gratuito e la frequenza è obbligatoria.

 

COMPETENZE PROFESSIONALI

Al termine del percorso il nostro Tecnico Superiore è in grado di:
• Gestire la commercializzazione dei prodotti alimentari; Valorizzare e promuovere le specialità del Made in Italy agroalimentare; • Gestire irapporti con la distribuzione organizzata e al dettaglio; • Utilizzare le tecnologie del marketing digitale e dell’e-commerce; • Gestire l’approvvigionamento e verifica la qualità di materie prime e semilavorati.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Una formazione completa e a largo spettro, sia teorica che applicativa, consente al termine del percorso un immediato inserimento nelle imprese del settore agro-alimentare.
Le aree di inserimento sono le seguenti:
• Commercializzazione del prodotto;
• Approvvigionamento, logistica e distribuzione.

REQUISITI D'ACCESSO

Possono accedere alle selezioni i candidati in possesso di Diploma di Istruzione Secondaria Superiore.
È richiesta la conoscenza della lingua inglese e dell’informatica di base.
Costituisce titolo preferenziale il possesso di un Diploma di Istruzione Secondaria coerente con il percorso (Perito agrario, Perito chimico, Maturità scientifica, Tecnico chimico-biologico).


DURATA E STAGE

2.000 ore di cui 1.200 in aula e 800 di stage in azienda.


CERTIFICAZIONI FINALI

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato il Diploma di Tecnico Superiore con validità sul territorio nazionale e comunitario (V livello del Quadro Europeo delle Qualifiche). Il diploma consente l’accesso ai pubblici concorsi e alle Università con riconoscimento di Crediti Formativi Universitari. Viene inoltre rilasciato l’attestazione EUROPASS in lingua italiana ed inglese.



PIANO DI STUDI 1° ANNO

Business English I; Comunicazione - dinamiche di gruppo; Strumenti informatici per il management; Statistica applicata; Ricerca sul consumatore e consumer science; Il sistema agroalimentare nazionale e internazionale;  Economia e gestione dell’impresa agroalimentare; Tecniche di negoziazione; Salute e sicurezza sul lavoro; Project management; Tecnologie agrarie e agroindustriali; Tecniche di confezionamento e imballaggio; Sostenibilità e ecocompatibilità delle filiere; Sicurezza alimentare e HACCP; Gestione della produzione e lean production; Certificazioni volontarie dei prodotti agroalimentari; Controllo qualità, tracciabilità ed etichettatura; Logistica e supply chain management; Il marketing di acquisto; Commercializzazione dei prodotti agroalimentari I; Analisi sensoriale dei prodotti alimentari;

STAGE 1° ANNO IN AZIENDE ITALIANE E STRANIERE


PIANO DI STUDI 2° ANNO

Business English II; Team Working; Diritto agroalimentare; L’organizzazione aziendale e la relazione con il cliente; Tecniche gestione qualità e performance management; Le filiere produttive dell’agroalimentare italiano; Laboratorio di sviluppo del prodotto (Project Work); Commercializzazione dei prodotti agroalimentari II; Comunicazione d’impresa e di prodotto; Tecniche e strategie di vendita; Processi di internazionalizzazione dei prodotti alimentari; Web marketing e e-commerce management;

STAGE 2° ANNO IN AZIENDE ITALIANE E STRANIERE