TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE DELLA QUALITA' NELLE IMPRESE AGROALIMENTARI
EDIZIONE 2017/2019

Info

Area Nuove tecnologie per il Made in Italy
Ambito Sistema agro-alimentare
Figura Tecnico superiore per il controllo, la valorizzazione e il marketing delle produzioni agrarie, agro-alimentari e agro-industriali

Sedi del corso

IISS "Ettore Carafa"

Via Bisceglie ANDRIA (BA)
bais05600x@istruzione.it
www.itescarafa.gov.it/

REFERENTI

Convertini Erminia | e.convertini@itsagroalimentarepuglia.it | 0804312767

Coordinatore Attività

DESCRIZIONE DEL CORSO

Obiettivo principale del Corso è quello di formare Tecnici Superiori che possiedano conoscenze e competenze relative all’implementazione e gestione integrata delle principali normative cogenti e volontarie in tema di qualità e sicurezza dei processi e dei prodotti alimentari. L’applicazione di tali conoscenze e competenze delle principali filiere agroalimentari è infatti fondamentale al fine di ottimizzarne i processi produttivi, valorizzando la qualità aziendale e di prodotto, favorendo maggiori vantaggi competitivi sui mercati nazionali e internazionali.Il Corso darà inoltre l’opportunità di acquisire le necessarie abilitazioni regolamentate e volontarie (Attestato di Alimentarista, Attestato di Lead Auditor ISO 9001 e ISO 22000, Attestato di Preventive Controls Qualified Individual – PCQI, Attestato di Pest Management, Attestato UNI 10854 HACCP, Formazione di Base per Alimentaristi

COMPETENZE PROFESSIONALI

Proporre soluzioni tecnologiche che introducono elementi innovativi e competitivi di prodotto e di processoGestire i processi di produzione e trasformazione nell’ambito di specializzazioni e peculiarità del 'Made in Italy‘Gestire i processi produttivi secondo i principi di eco-compatibilità e sostenibilitàApplicare sistemi di controllo su materiali, processi e prodotti per il miglioramento della qualitàEseguire e/o interpretare analisi sulle produzioni e sui prodotti agro-alimentariApplicare le normative comunitarie, nazionali e regionali, in materia di salvaguardia e tutela ambientale, qualità e sicurezza, import ed export

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il “Tecnico Superiore per la Gestione della Qualità nelle Imprese Agroalimentari” potrà svolgere la propria professione come consulente, libero professionista o come Responsabile Qualità presso aziende agroalimentari di produzione, trasformazione e commercializzazione. Altresì, potrà svolgere il ruolo di Auditor presso aziende agroalimentari e/o Enti di certificazione (ISO 9001:2015).Si potrà occupare dell’implementazione e gestione all’interno delle aziende di diversi standard di sistema e di prodotto.

REQUISITI D'ACCESSO

Il corso è rivolto a max 30 soggetti, cittadini di uno degli Stati dell’Unione Europea, in possesso di un diploma di istruzione secondaria superiore. 

DURATA E STAGE

Il Corso ITS ha la durata di 4 semestri, per un totale di n. 2000 ore, di cui n. 1200 dedicate a lezioni d’aula di tipo laboratoriale, esercitazioni di laborato

CERTIFICAZIONI FINALI

Attestato di Alimentarista, Attestato di Lead Auditor ISO 9001 e ISO 22000, Attestato di Preventive Controls Qualified Individual – PCQI, Attestato di Pest Management, Attestato UNI 10854 HACCP, Formazione di Base per Responsabile del Servizio di  Prevenzione e Protezione RSPP e ASPP


PIANO DI STUDI 1° ANNO

1 Focus sul corso ed etica del lavoro    5

2 Team Working e Comunicazione Interpersonale 20

3 Inglese Tecnico (Base, Tecnico delle filiere, Lessico delle Certificazioni)                90

4 I Sistemi Informatizzati 15

5 Creazione d'Impresa     40

6 Le analisi di laboratorio 15

7 La Filiera Vitivinicola       40

8 La Filiera Olivicola–olearia           40

9 La Filiera Lattiero-casearia           40

10 La Filiera dei Cereali e derivati   40

11 La Filiera Ortofrutticola 35

12 Conserviera vegetale    35

13 La Filiera Ittica   20

14 Zootecnica della carne  20

15 Conserviera animale      30

16 Legislazione generale agroalimentare   25

17 Formazione del Personale alimentarista              10

18  Sicurezza sui Luoghi di lavoro - Modulo A            28

19  Etichettatura dei prodotti alimentari - Made in Italy       20

20 Normativa ed etichettatura degli alimenti destinati all'alimentazione (ADAP)    15

21 I Materiali e gli oggetti a contatto con gli alimenti (MOCA)          10

22 I Sistemi di Gestione: Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9011:2015             20

23 I Sistemi di Gestione: Sistema di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2015 - Reg. CE 1221/2009 (EMAS)       20

24 I Sistemi di Gestione: Sistema di Gestione della Sicurezza Alimentare FSSC 22000 (Food Safety System Certification Scheme 22000) 30

25 I Sistemi di Gestione: Pest Management (UNI EN 16636:2015)  15

26 Project Work Area “Le Filiere”  20

27 Stage (prima parte)        200


PIANO DI STUDI 2° ANNO

1 Inglese Tecnico (Tecnico delle filiere, Lessico delle Certificazioni) 60

2 I Sistemi di Gestione: HACCP (UNI EN 10854) 25

3 BRC IoP (GSPP) : standard globale per l'imballaggio e per i materiali da imballaggio 20

4 L'Export alimentare in USA:  l'HARPC e il PCQI 20

5 Certificazioni di Prodotto: Certificazioni di tipicità DOP, IGP, STG, Prodotti di Qualità Puglia 25

6 Certificazioni di Prodotto: Certificazione Gluten Free 20

7 Certificazione di Prodotto: Prodotto Biologico e Sistema di Qualità Nazionale di Produzione integrata 40

8 Certificazione di Prodotto: GLOBAL GAP 20

9 Certificazione di Prodotto: ISO 22005 25

10 Certificazione di Prodotto: BRC (British Retail Consortium) IFS (International Food Standard) 25

11 Certificazione di Prodotto: KOSHER 10

12 Certificazione di Prodotto: HALAL 10

13 Le Verifiche Ispettive 40

14 I Controlli Ufficiali e le Tecniche di Campionamento 25

15 La gestione delle emergenze 15

16 Industria Agroalimentare 4.0 25

17 Project Work Area “Le Certificazioni” 25

18 Project Work Finale 72

19 Stage (seconda parte) 600


PIANO DI STUDI 3° ANNO

NP