Tecnico superiore per la comunicazione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali
EDIZIONE 2017/2019

Info

Area Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali –Turismo
Ambito Turismo e Attività culturali
Figura Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali

Sedi del corso

ASCOM/Confcommercio

Via Massena, 20 TORINO (TO)
info@its-turismopiemonte.it

DATA INIZIO CORSO

30/10/2017

DATA FINE CORSO

16/07/2019

REFERENTI

Norina Sarracco | coordinamento@its-turismopiemonte.it | 011/0371500


DESCRIZIONE DEL CORSO

Il Tecnico superiore per la comunicazione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali gestisce e coordina attività di natura progettuale, con particolare attenzione all'analisi dei contesti territoriali di riferimento, in una logica di integrazione e valorizzazione dello sviluppo turistico del territorio.

Promuove i rapporti con soggetti pubblici e privati e le associazioni di settore al fine di una adeguata e partecipata definizione della proposta e dei prodotti turistici del territorio. Opera per la valorizzazione del territorio anche in una logica di offerta turistica integrata. Pianifica, gestisce e controlla le attività promozionali, in collaborazione con i soggetti istituzionali preposti; definisce ed implementa le azioni di marketing necessarie; pianifica e coordina azioni di monitoraggio degli esiti delle azioni di promozione e marketing intraprese.

COMPETENZE PROFESSIONALI

Analizzare e interpretare le tendenze del mercato turistico attraverso l'elaborazione di dati ed informazioni statistiche

Analizzare le risorse culturali, ambientali e paesaggistiche del territorio per individuare strategie di sviluppo integrato dell'offerta culturale e turistica

Pianificare ed implementare azioni di marketing attraverso le tecniche proprie del settore

Definire e monitorare standard di qualità dei servizi erogati

Utilizzare strumenti e metodologie di controllo delle attività a carattere economico-finanziario e statistico

Organizzare l'attività secondo la normativa generale del settore turistico 

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il tecnico in uscita dal percorso opera all'interno di imprese turistiche e cooperative o nell'ambito della Pubblica Amministrazione. All'interno dell'azienda, sia essa pubblica o privata, si rapporta con le figure direttive, offrendo assistenza tecnica in relazione a specifici progetti. All'esterno dell'azienda mantiene i contatti con le istituzioni, gli organismi e gli enti preposti all'erogazione e alla gestione dell'offerta turistica. I suoi interlocutori principali sono sia le imprese e agenzie private sia le istituzioni loc

REQUISITI D'ACCESSO

Giovani e adulti disoccupati e occupati in possesso del Diploma di istruzione secondaria superiore

Competenze di base tecniche, tecnologiche e di lingua inglese

DURATA E STAGE

Durata del corso 1800 di cui 600 di stage

CERTIFICAZIONI FINALI

Certificazione di Inglese rilasciata dalla Cambridge University

Certificazione generale e specifica - Sicurezza sul lavoro rischio medio settore istruzione


PIANO DI STUDI 1° ANNO

Orientamento

Lingua inglese

Lingua tedesca

Sicurezza sul lavoro

Settore di riferimento

Marketing

Innovazione e ICT per il turismo

Intermediazione / Il prodotto turistico

Pari opportunità

Sviluppo sostenibile

Economia del turismo

Accoglienza e strutture ricettive

Gestione aziendale nel settore turistico



PIANO DI STUDI 2° ANNO

Project work

Accoglienza e strutture ricettive

Intermediazione / Il prodotto turistico

Gestione aziendale nel settore turistico

Lingua inglese

Lingua tedesca

Orientamento

Stage