TECNICO SUPERIORE PER L’AUTOMAZIONE ED I SISTEMI MECCATRONICI  PROFILO 2A: “TECNICO SUPERIORE per la Programmazione e la Manutenzione predittiva dei sistemi Robotici e di Automazione Integrata nell’ottica di Industry 4.0.”  PROFILO 2B: “TECNICO SUP
EDIZIONE 2017/2019

Info

Area Nuove tecnologie per il Made in Italy
Ambito Sistema meccanica
Figura Tecnico superiore per l’automazione ed i sistemi meccatronici

Sedi del corso

ITS "ANTONIO CUCCOVILLO" - BARI

via DIVISIONE ACQUI BARI (BA)
info@itsmeccatronicapuglia.it
www.itsmeccatronicapuglia.it

DATA INIZIO CORSO

10/10/2017

DATA FINE CORSO

30/07/2019

REFERENTI

LUCIA SCATTARELLI | presidenza@itsmeccatronicapuglia.it | 0809262374

Presidente della Fondazione

DESCRIZIONE DEL CORSO

Siamo alla VII edizione di uno dei nostri corsi piĂą collaudati, che ci viene richiesto dalle aziende grazie al miglioramento continuo a cui questi profili sono sottoposti. giĂ  dallo scorso anno erano stati inseriti degli interventi formativi che li avevano curvati ancor piĂą in ottica di Industria 4.0. da questo biennio l'impostazione del corso risponderĂ  in maniera piĂą incisiva ai bisogni di Innovazione , Internazionalizzazione delle nostre Aziende con Figure Professionali dotate di alte competenze specificheUn percorso che nei suoi due profili va dalla progettazione alla programmazione dei PLC, Robot e sistemi automaticiattraverso l'utilizzo di strumenti specifici per la Simulazione, Prototipazione e stampa 3D , con integrazioni nel campo della sensoristica. Il percorso formativo prevede anche la formazione di tecnici che siano in grado di gestire la programmazione della Manutenzione.

COMPETENZE PROFESSIONALI

§  Intervenire in tutti i segmenti della filiera, dalla produzione alla commercializzazione

 

§  Sviluppare e implementare le tecniche di base di progettazione, prototipazione ed industrializzazione (design for manufacturing);

§  Individuare i materiali, le relative lavorazioni e i trattamenti adeguati ai diversi impieghi;

§  Scegliere le tecnologie di lavorazione e le relative macchine sulla base delle caratteristiche tecnico-economiche richieste;

§  Ricercare e applicare le normative tecniche e di sicurezza del settore elettrico, elettronico e meccanico nella progettazione e nell’utilizzo della componentistica;

Programmare sistemi di automazione industriale (PLC, robot, macchine CNC, reti di comunicazione

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

I due profili trovano sbocchi occupazionali nelle grandi aziende in qualitĂ  di specialista nei reparti di progettazione, programmazione, industrializzazione e manutenzione e nelle piccole-medie aziende in qualitĂ  di esperti per la programmazione dei sistemi di automazione industriale e della manutenzione 8Profilo 2 A ) o in qualitĂ  di esperto dell'ufficio tecnico e sviluppo progrtti, o come responsabile tecnico di progetto/commessa e assistenza clienti (Profilo 2 B)

REQUISITI D'ACCESSO

Le competenze possedute dal candidato sono valutate in sede di selezione attraverso test a risposta multipla in:  Inglese, Informatica, Meccanica, Matematica, 

DURATA E STAGE

Profilo 2 A: 2356 di cui 1396 comuni, 200 ore specialistiche, 960 di stage.

Profilo 2 B: 2356 di cui 1396 comuni, 200 specialistiche, 960 di stage

CERTIFICAZIONI FINALI

Certificazione CISCO

Certificazione Sicurezza