“TECNICO SUPERIORE PER L’INFOMOBILITA’ E LE STRUTTURE LOGISTICHE” ED 1/2017
EDIZIONE 2017/2019

Info

Area MobilitĂ  sostenibile
Ambito Gestione infomobilitĂ  e infra-strutture logistiche
Figura Tecnico superiore per l’infomobilità e le infrastrutture logistiche

Sedi del corso

ITS MOBILITA TRASPORTI CATANIA

VIALE ARTALE ALAGONA 99 CATANIA (CT)
SEGRETERIA@ITSCATANIA.IT
WWW.ITSCATANIA.IT

DATA INIZIO CORSO

30/10/2017

DATA FINE CORSO

30/10/2019

REFERENTI

CARMELA RAPISARDA | CARMELA.RAPISARDA@POLITECNICODELMARE.IT | 3382315155

COORDINATORE DIDATTICO

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il Tecnico Superiore per l’infomobilitĂ  e le strutture logistiche:opera nell'ambito della pianificazione, della gestione e del controllo dei flussi fisici di mezzi/merci/persone. Gestisce le relative informazioni a partire dal luogo d'origine a quello del consumo, avendo una visione d'insieme delle tre dimensioni di mobilitĂ : terra, mare, cielo. Ha una competenza sistemica del ciclo logistico ed è in grado di gestire relazioni con gli altri attori del canale, sia all'interno sia all'esterno dell'azienda. Nel dettaglio: • partecipa alla progettazione e all'organizzazione del ciclo logistico, dalla pianificazione della produzione e degli approvvigionamenti, alla gestione degli ordini e delle scorte, alla gestione di magazzino, intesa come movimentazione, imballaggio e trasporto; • analizza i costi e i ricavi del ciclo integrato e sa gestire le procedure amministrative e contabili connesse al ciclo logistico; • prepara e verifica i documenti di trasporto; • prepara i contratti con i fornitori e i clienti; • effettua l'analisi e il monitoraggio del ciclo logistico attraverso gli idonei supporti informatici; • partecipa allo sviluppo di una gestione della mobilitĂ  che sia sostenibile per il territorio.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Considerando le organizzazioni operanti sul territorio di riferimento, la specifica figura professionale potrebbe essere collocata in tre ambiti operativi diversi: 1) nel la gestione dei servizi di logistica integrata nelle piattaforme distributive: in questo senso la figura si inserisce all'interno delle aziende operanti nel settore della logistica e in particolare nella gestione delle piattaforme; 2) nella gestione dei servizi di logistica per le imprese di produzione e per le imprese di trasporto, sia sotto il profilo economic

REQUISITI D'ACCESSO

Diploma di scuola secondaria superiore di secondo grado

DURATA E STAGE

1800 ore di corso, di cui almeno 640 di stage aziendale, organizzate nel biennio

STAGE AZIENDALE
Applicazione reale in azienda delle tecniche apprese in aula. Strutturato come una esperienza di pre-inserimento nel tessuto lavorativo, lo stage permette agli allievi di apprendere "sul campo" approcci e mentalitĂ  tipiche del modo di affrontare le responsabilitĂ  e le mansioni lavorative. Nel biennio sono previsti due periodi di stage, che indicativamente si sviluppano nei mesi di maggio, giugno e luglio. E' previsto un tutor aziendale che organizza e valuta il periodo di stage.

CERTIFICAZIONI FINALI

NUOVA ECDL

CERTIFICAZIONI LINGUA INGLESE

SICUREZZA E ANTINCENDIO