TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE E LA VERIFICA DEGLI IMPIANTI ENERGETICI
EDIZIONE 2015

Info

Area Efficienza energetica
Ambito Processi e impianti a elevata efficienza e a risparmio energetico
Figura Tecnico superiore per la gestione e la verifica di impianti energetici

Sedi del corso

Fondazione ITS A. Monaco di Cosenza

Via Giulia, 9 COSENZA (CS)
cstf01000c@istruzione.it
www.itscosenza.it

REFERENTI

Ennio Guzzo | ennioguzzo50@gmail.com | 3389934255/ 33516451

Presidente in quanto socio; già Dirigente Scolastico dell'Istituto di riferimento della Fondazione.

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il Tecnico superiore opera nell’analisi e nella gestione di sistemi per la produzione, la trasformazione e la distribuzione dell’energia assumendo anche il ruolo di energy manager per fabbricati civili ed industriali. Interviene nelle diverse tipologie impiantistiche applicando le procedure appropriate nei casi di anomalie di processo, programma e gestisce l’esercizio e la manutenzione degli impianti di cui valuta l’affidabilità, esegue verifiche strumentali e di funzionamento, con particolare riguardo all’efficienza e al risparmio energetico. Analizza le prestazioni energetiche degli edifici, dei processi e degli impianti produttivi e ne effettua la valutazione. Nella realizzazione di tutte le sue attività professionali, controlla l’applicazione della legislazione e delle normative tecniche comunitarie, nazionali, regionali.
Nell'intento di arricchire l'offerta formativa e ampliare lr opportunità di lavoro in data 30.10.2015 rep. 1930 è stato sottoscritto il Protocollo d’intesa tra la Regione Calabria,e la Fondazione ITS A. Monaco (CS), volto a disciplinare la realizzazione del primo Centro di Formazione ed Addestramento di Meccatronici per turbine eoliche in Italia, finalizzato alla creazione di un corso post Diploma (IV Livello EQF)

COMPETENZE PROFESSIONALI

• Individuare i fabbisogni energetici del committente
• Individuare le soluzioni per risolvere le criticità rilevate
• Applicare la normativa energetica ed espletare le procedure per l’accesso ai finanziamenti
• Definire la fattibilità di un intervento anche attraverso strumenti di analisi economica
• Monitorare ed elaborare dati sulle prestazioni energetiche di impianti e/o strutture di produzione
• Valutare l’impatto ambientale dei sistemi energetici
• Scegliere ed applicare tecnologie innovative nel campo energetico, dell’impiantistica e dei materiali utilizzati
• Applicare le normative su sicurezza, qualità e ambiente
• Valutare con il committente il bilancio costi/benefici delle scelte operate
• Utilizzare software dedicati per la progettazione, manutenzione e gestione di sistemi energetici.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Gli sbocchi occupazionali dei Tecnici Superiori spaziano dal settore pubbco a quello privato e individualen settori strategici del sistema economico-produttivo del Paese: grazie ad una solida cultura tecnica e scientifica acquisita in contesti applicativi; l’utilizzo delle lingue straniere, la disponibilità a muoversi in Europa e nel mondo sono le caratteristiche del nostri diplomati.
Ciò determinerà, certamente, nuove opportunità di lavoro per i giovani, nella cosidetta “Green Economy”, nei settori professionali tecnologicamente sempre elevati.

REQUISITI D'ACCESSO

DIPLOMA DI SCUOLA SECONDARIA DI 2 GRADO
EDCL
Inglese I liv.

DURATA E STAGE

2000 ore complessive articolate in 1000 al primo anno di cui 200 di stage e 1000 ore al secondo anno di cui 400 ore di stage.

CERTIFICAZIONI FINALI

Diploma TECNICO SUPERIORE PER LA GESTIONE E LA VERIFICA DI IMPIANTI ENERGETICI corrisponde al V Livello EQF e da diritto a cento crediti per il prosieguo degli studi universitari. E’ consentito ai corsisti sulla base di requisiti psicofisici e con l’integrazione di alcuni moduli formativi teorici e pratici la certificazione intermedia di IV Livello EQF “ TECNICO PER TURBINE EOLICHE”. CAD ,;bilitazione alle certificazioni ambientali

PIANO DI STUDI 1° ANNO

Utilizzare l'inglese in modo autonomo
Utilizzare l'inglese come linguaggio tecnico
Informatica avanzata
Nozioni di grafica computerizzata (C.A.D.)
Dati e previsioni
Sicurezza e prevenzione
Rapporto di lavoro
L'impresa e la sua organizzazione
Realizzazione dell'idea d'impresa
Diagnosticare
Relazionarsi
Affrontare
Fisica tecnica
Adeguamento conoscenze di elettrotecnica
Illuminotecnica ed elementi di acustica
Sistemi elettrici ed energetici
Misure termotecniche ed elettriche
Principi di termoidraulica
Energia solare: termico e fotovoltaico
Energia eolica, da biomasse e geotermica

PIANO DI STUDI 2° ANNO

Regole connessione a rete di trasmiss pubblica
Risparmio Energetico nei settori indust.riali agricoli e pubblici
Risorse energetiche: valutazione di costi ed investimenti nell'uso e conversione dell'energia
Efficienza e valutaz. energetica degli edifici
Cogenerazione e trigenerazione
Automazione e domotica per il risparmio Energetico
Inverter ed elettron Poten. per energie rinnov.
Automazione e telecontrollo
Legislazione Europea, Nazionale e Regionale in materia di Energia ed Ambiente
Applicare la normativa energetica ed espletare le procedure per l'accesso ai finanziamenti
Verifiche per gli impianti termici
Rafforzam. Linguis. inglese, con particolare riferim. al linguaggio tecnico di settore
Sistema integrato Qualità – Ambiente – Sicurezza.
Utilizzare software dedicati per la progettazione, la manutenzione e la gestione di sistemi energetici