TECNICO SUPERIORE PER SMART TECHNOLOGIES E MATERIALI INNOVATIVI
EDIZIONE 2018/2020

Info

Area Nuove tecnologie per il Made in Italy
Ambito Sistema meccanica
Figura Tecnico superiore per l’automazione ed i sistemi meccatronici

Sedi del corso

IIS “Fermi-Sacconi-Ceci” Vo

viale della Repubblica, 31 Ascoli Piceno ASCOLI PICENO (AP)

DATA INIZIO CORSO

31/10/2018

DATA FINE CORSO

30/11/2020

REFERENTI

Dir. Scol. Patrizia Palanca apis01100a@istruzione.it Coordinamento prof.ssa Rossella Ciccanti Cell: | rossella.ciccanti@gmail.com | 3396186387


DESCRIZIONE DEL CORSO

Il progetto vuole realizzare un profilo estremamente innovativo che nasce dalla fusione di tre figure professionali: tecnico per l’automazione industriale, tecnico elettronico e tecnico dei materiali innovativi. Il progetto intende formare un tecnico con le competenze richieste per applicare procedure, regolamenti e tecnologie proprie per gestire, organizzare, controllare e garantire l’efficienza, il corretto funzionamento e la sicurezza dei processi di produzione.


COMPETENZE PROFESSIONALI

Il corso intende formare Tecnici Superiori con conoscenze e competenze altamente specialistiche nella filiera dei materiali innovativi, in particolare materiali compositi, e dell’area della INDUSTRY 4.0 poiché integra conoscenze legate all’automazione, all’IoT, alla robotica industriale, alla lavorazione dei materiali innovativi e all’ICT e sviluppa una serie di soft skills legate al problem solving e al team building. La figura professionale è quella di un tecnico che applica procedure, regolamenti e tecnologie proprie per gestire, organizzare, controllare e garantire l’efficienza, il corretto funzionamento e la sicurezza dei proce

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il progetto vuole realizzare un profilo estremamente innovativo che nasce dalla fusione di tre figure professionali: tecnico per l’automazione industriale, tecnico elettronico e tecnico dei materiali innovativi. Il progetto intende formare un tecnico con le competenze richieste per applicare procedure, regolamenti e tecnologie proprie per gestire, organizzare, controllare e garantire l’efficienza, il corretto funzionamento e la sicurezza dei processi di produzione.


REQUISITI D'ACCESSO

Al termine del percorso, in coerenza con le applicazioni tecnologiche in uso o richieste delle imprese del territorio produttivo di riferimento, il Tecnico Superiore si inserisce in azienda per:

• Progettare componenti in materiale composito conoscendo e programmando le fasi della laminazione sino alla polimerizzazione e ai processi speciali di assemblaggio;

• Selezionare e applicare tecnologie di preformatura e polimerizzazione mediante stampaggio a sacco in autoclave e mediante stampaggio a stampo chiuso;

• Progettare, realizzare prototipi, installare, gestire i sistemi ed eseguire la manutenzione ordinaria e predittiva di macchine a elevata integrazione meccanica, elettronica e informatica;

• Gestire robot industriali, individuando e/o suggerendo interventi attraverso l’analisi dei dati, per garantirne efficienza, funzionamento, risparmio energetico e sostenibilità ambientale.

• Individuare e progettare soluzioni applicando i principi

dell’Industry 4.0 per impianti ad alta tecnologia.

elettronico e tecnico dei materiali innovativi.


DURATA E STAGE

Almeno 900 ore saranno dedicate alla attività di stage presso aziende del territorio marchigiano, nazionale ed europeo. Il tecnico Superiore può inserirsi in molteplici contesti quali: aziende di produzione di manufatti in materiali innovativi, aziende produttrici di macchinari per l’industria meccatronica e costruttrici di impianti per l’automazione, aziende utilizzatrici di impianti automatici ad elevata tecnologia.


NOTE

Il progetto intende formare un tecnico con le competenze richieste per applicare procedure, regolamenti e tecnologie proprie per gestire, organizzare, controllare e garantire l’efficienza, il corretto funzionamento e la sicurezza dei processi di produzione.