TECNICO SUPERIORE PER LA SOSTENIBILITÀ DEI PRODOTTI E LE NANOTECNOLOGIE - NANOTECH MANAGER
EDIZIONE 2019/2021

Info

Area Nuove tecnologie per il Made in Italy
Ambito Servizi alle imprese
Figura Tecnico superiore per la sostenibilità dei prodotti (design e packaging)

Sedi del corso

Padova c/o ITT Marconi

Via Alessandro Manzoni, 80 PADOVA (PD)
segreteria@itsred.it
www.itsred.it

DATA INIZIO CORSO

15/10/2019

DATA FINE CORSO

19/05/2021

REFERENTI

Nizzola Claudia | claudia.nizzola@itsred.it | 3389342891

Direttore Tecnico Scientifico

DESCRIZIONE DEL CORSO

Lo sviluppo dei materiali si affianca da sempre all'evoluzione tecnologica della nostra società: le aziende più competitive investono risorse umane ed economiche nell'innovazione dei materiali, dei processi produttivi e di applicazione per far fronte alle sempre più evolute esigenze del mercato del mondo delle costruzioni. I prodotti innovativi diventano un fattore determinante di successo per l'azienda, soprattutto nel contesto attuale di competizione tecnica e commerciale. In questo contesto le nanotecnologie rappresentano un settore emergente e ricco di prospettive, nel quale conoscenze e tecnologia si combinano per produrre materiali avanzati nei quali si integrano soluzioni tecnologiche avanzate e sostenibilità ambientale. I materiali prodotti grazie alle nanotecnologie contribuiscono infatti ad un più efficiente e sostenibile sfruttamento delle risorse. Nei settori edile, dell’impiantistica, degli arredi, dell’energia, dell’ambiente e in tanti altri ancora, l’introduzione delle nanotecnologie aumenterà la competitività delle nostre industrie, che saranno in grado di far fronte alle esigenze del mercato con prodotti ad elevate prestazioni.
Questa prima edizione del corso, che nasce quindi come risposta alla richiesta di innovazione e di Tecnici Superiori capaci di diffonderla nelle aziende del nostro territorio, verrà attivato a Padova e punta a formare un tecnico superiore capace di gestire le infinite applicazioni delle nanotecnologie per materiali avanzati (attività di consulenza, prototipazione, indagine, controllo, …). Il corso è progettato con un’importante partecipazione delle aziende, del mondo della Ricerca, dell’Università e degli ordini professionali. Per questo il percorso formativo permette di raggiungere una specializzazione tecnologica particolarmente richiesta dal mondo del lavoro.

COMPETENZE PROFESSIONALI

Raggiungere il livello B2.1 d’Inglese
Ricercare e applicare la normativa tecnica relativa ai prodotti nano strutturati
Individuare le opportune tecniche di indagine e controllo, pianificando le procedure di misura e l’utilizzo degli opportuni strumenti di misura
Interpretare le schede di prodotto per la corretta applicazione e gestione dal punto di vista della sicurezza e dei processi aziendali
Seguire i processi di certificazione
Ricercare e applicare la normativa riguardante la prevenzione, la sicurezza e la salvaguardia dell'ambiente
Utilizzare strumenti specifici per le analisi e le prove previste dalla normativa tecnica di riferimento
Individuare i nanomateriali ed i processi nanotecnologici per garantire un prodotto che abbia elevati livelli di prestazione
Operare nella gestione del ciclo di vita di un prodotto in modo da prevenire o ridurre il suo impatto ambientale
Collaborare e predisporre il piano di marketing e di comunicazione sul prodotto.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il Nanotech Manager può accedere al mercato del lavoro nei settori dei materiali nanostrutturati per l’edilizia, l’impiantistica, gli arredi, l’energia e l’ambiente come:
Tecnico Specializzato negli ambiti INDUSTRIA, LABORATORI, SEZIONI R&D, SICUREZZA (tipologia di lavoro dipendente)
Tecnico Commerciale negli ambiti AMBIENTE, ARREDO, EDILIZIA, SICUREZZA, IMPIANTISTICA, INDUSTRIA, RESTAURO (tipologia di lavoro dipendente)
Tecnico Consulente negli ambiti AMBIENTE, ARREDO, EDILIZIA, SICUREZZA, IMPIANTISTICA, INDUSTRIA, RESTAURO (tipologia di lavoro autonomo).

REQUISITI D'ACCESSO

Sono requisiti per l’accesso il diploma di secondaria di secondo grado ed il superamento della prova di selezione (test a risposta multipla e colloquio). La selezione viene poi effettuata in base ai seguenti criteri:
1. titoli: diploma o laurea in base al punteggio conseguito, competenze linguistiche, certificazione ECDL, CAD;
2. test a risposta multipla di cultura generale, logica, inglese e tecnico/professionali;
3. colloquio attitudinale.

DURATA E STAGE

2 anni - 2000 ore totali, di cui 900 ore di stage.

CERTIFICAZIONI FINALI

Corso Sicurezza nei luoghi di lavoro, 16 ore;
Modulo A corso di Formazione per ASPP
Il corso vale per l’assolvimento del praticantato per l’iscrizione all’Esame di Stato per l’ammissione all’albo dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati (iscrizione albo praticanti entro 28/05/2021).



PIANO DI STUDI 1° ANNO

Business English
Office Automation & Cloud
Disegno industriale – P&ID e Sicurezza
Basi scientifiche (Matematica, Fisica, Chimica Generale, Organica ed Applicata ai Materiali)
Tecniche di indagine e Controllo dei Materiali (Strumentazione, Designi of Experiment, Normativa)
Scienza e tecnologia dei Materiali (metalli, leghe, polimeri, ceramici e compositi)
Materiali Nanostrutturati (Nanoparticelle, Nanopolveri, Nanomateriali porosi e Ricoprimenti Nanostrutturati)
Sicurezza nei luoghi di lavoro, ambiente, salute e gestione dei rifiuti.


PIANO DI STUDI 2° ANNO

Rivestimenti superficiali inorganici ed organici
Tecnologie di produzione di materiali Nanostrutturati
Prototipazione rapida e Additive Manufacturing
Gestione portafoglio tecnologico – Contratti e licenze, diritti di proprietà
Gestione d’impresa, Qualità, Lean production, LCA
Marketing e Marketing internazionale
Logistica e sistemi ERP


NOTE

L'accesso al corso avviene previa iscrizione alla selezione mediante compilazione form alla pagina ISCRIVERSI del sito www.itsred.it (12 settembre 2019, maggiori informazioni su sito).