TECNICO SUPERIORE PER LA PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MEZZI DI TRASPORTO E/O RELATIVE INFRASTRUTTURE
EDIZIONE 2016

Info

Area Mobilità sostenibile
Ambito Produzione e manutenzione di mezzi di trasporto e/o relative infrastrutture
Figura Tecnico superiore per la produzione e manutenzione di mezzi di trasporto e/o relative infrastrutture

Sedi del corso

I.T.I.S. G. FAUSER

Via G. Battista Ricci, 14 NOVARA (NO)
liardi@fauser.edu
www.fauser.edu

REFERENTI

Dott. LIARDI FILIPPO | liardi@fauser.edu | 0321482411

Direttore corso

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il corso di Tecnico superiore per la produzione e manutenzione di mezzi di trasporto e/o relative infrastrutture si svolge presso l’ITIS G. Fauser di Novara e forma professionisti a supporto della produzione, con competenze relative a organizzazione e gestione aziendale,metodi e tempi di fabbricazione, gestione del ciclo di produzione, del magazzino e della logistica.

COMPETENZE PROFESSIONALI

• Pianificare, organizzare e monitorare le risorse necessarie alla produzione/manutenzione di mezzi di trasporto e infrastrutture collegate in conformità alle norme di riferimento.
• Gestire servizi/processi di manutenzione/produzione di mezzi di trasporto e infrastrutture collegate secondo programmati piani di attività.
• Organizzare e sovrintendere le attività di supporto alla manutenzione/produzione di mezzi di trasporto e infrastrutture collegate.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il Tecnico puo' avere sbocchi professionali in vari ambiti tipici dell'assistenza alla progettazione e alla costruzione di macchine ed impianti:
• dello sviluppo, della progettazione e della produzione di componenti della filiera meccanica;
• della progettazione e gestione di processi per l'industria meccanica;
• della gestione di reparti;
• della pianificazione ed organizzazione di attivita' di manutenzione;
• della pianificazione e rifornimento dei reparti di magazzino e gestione scorte;
• lavoro in studi professionali societa' ed enti di progettazione per la collaborazione alla progettazione;
• in laboratori industriali;
• nell'ambito del sistema qualità.
Il Tecnico e' quindi una figura professionale, inizialmente di Quadro, che si interfaccia ed è ad un livello intermedio tra la Produzione e i Responsabili del Concept, i Responsabili dello Sviluppo del Processo, l'ingegnerizzazione col compito di rendere operative le idee ed i progettiutilizzando sia le tecnologie avanzate che quelle tradizionali.

REQUISITI D'ACCESSO

Scuola secondaria di secondo grado o titolo superiore.

DURATA E STAGE

Durata del corso 1.800 ore, di cui:
• n. 1.180 ore di lezione frontale
• n. 600 ore di stage
• n. 20 ore di esame finale.

PIANO DI STUDI 1° ANNO

FASE TRASVERSALE - I SEMESTRE:
ACCOGLIENZA
AMBITO LINGUISTICO, COMUNICATIVO E RELAZIONALE [T1/1]
PARI OPPORTUNITA'
AMBITO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO [T1/1]
AMBITO GIURIDICO ED ECONOMICO [T1/1]
AMBITO ORGANIZZATIVO E GESTIONALE [T1/1]

FASE PROFESSIONALIZZANTE DI BASE - I SEMESTRE:
FONDAMENTI TECNOLOGICI DEI PROCESSI PRODUTTIVI

FASE SPECIALISTICA - I SEMESTRE:
PIANIFICAZIONE DEI PROCESSI [S1/1]

FASE TRASVERSALE - II SEMESTRE:
SICUREZZA E SALUTRE SUI LUOGHI DI LAVORO: GENERALE E SPECIFICA
AMBITO LINGUISTICO, COMUNICATIVO E RELAZIONALE [T1/2]

FASE SPECIALISTICA - II SEMESTRE:
PIANIFICAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI [S1/2]
ORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI [S1/2]
GESTIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI [S1/2]
MONITORAGGIO DEI PROCESSI PRODUTTIVI [S1/2]

PIANO DI STUDI 2° ANNO

FASE TRASVERSALE - III SEMESTRE:
AMBITO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO [T2/3]
AMBITO LINGUISTICO, COMUNICATIVO E RELAZIONALE [T2/3]
AMBITO ORGANIZZATIVO E GESTIONALE [T2/3]

FASE SPECIALISTICA - III SEMESTRE:
ORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI [S2/3]
GESTIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI [S2/3]
MONITORAGGIO DEI PROCESSI PRODUTTIVI [S2/3]