PROBITS – TECNICO SUPERIORE PER LE PRODUZIONI BIOTECNOLOGICHE INDUSTRIALI – TOSCANA SUD
EDIZIONE 2016

Info

Area Nuove tecnologie della vita
Ambito Biotecnologie industriali e ambientali
Figura Tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base biotecnologica

Sedi del corso

Istituto di Istruzione Superiore (Istituto Tecnico Industriale) “Tito Sarrocchi”, via Pisacane n.3, Siena, 53100 e il Polo Scientifico Universitario di San Miniato, via Aldo Moro, 2 – 53100 Siena.

Via Pisacane, 3 - via Aldo Moro, 2 SIENA (SI)
sarrocchi@sarrocchi.it
www.sarrocchi.it

REFERENTI

Chiellini Stefano | stefano.chiellini@itsvita.it

Coordinatore

DESCRIZIONE DEL CORSO

L’obiettivo principale del progetto è la formazione della figura professionale come Tecnico Superiore nell’ambito delle Biotecnologie industriali ed ambientali che abbia la qualifica di Tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base tecnologica. Il corso intende Tecnici Superiori con competenze altamente specialistiche e con un elevato livello professionale nell’area delle nuove tecnologie per la vita, in modo da rispondere a un’esigenza sempre più sentita dalle aziende che operano nel settore della chimica farmaceutica e tale da consentire un loro efficace e rapido inserimento nel mercato del lavoro locale, nazionale e internazionale.

COMPETENZE PROFESSIONALI

• Collaborare alla pianificazione e gestione delle attivitĂ  di ricerca, sviluppo e produzione
• Svolgere le azioni necessarie per la tutela della proprietĂ  industriale sia presso gli uffici marchi e brevetti sia presso quelli per la registrazione e la commercializzazione
• Redigere i documenti tecnici relativi a pianificazione, controllo, sviluppo e produzione per il rilascio del prodotto/servizio e seguirne l'iter
• Collaborare al trasferimento dei risultati della ricerca e dell’innovazione
• Controllare il processo produttivo dalla progettazione dei processi alla realizzazione dei prodotti applicando gli standard operativi
• Individuare miglioramenti da apportare alle procedure standard
• Adeguare le procedure ed i processi alle fonti normative e tecniche di settore, cogenti e/o volontarie
• Verificare il rispetto delle norme in materia di sicurezza, salute e ambiente
• Intervenire nella gestione dei reflui, dei rifiuti e delle emissioni.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il “Tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base biotecnologica” opera nel contesto che studia, ricerca, sviluppa la produzione di molecole del settore chimico-farmaceutico. Può essere impiegato in vari ruoli professionali seguendo la formulazione di prodotti applicando metodi e processi tradizionali e/o innovativi. Partecipa alla pianificazione, realizzazione, gestione e controllo di progetti, processi, attività e impianti. Agisce nel rispetto degli standard di qualità e delle normative internazionali, comunitarie e nazionali che disciplinano i comparti: chimico, chimico-farmaceutico e biotecnologico. Può essere impiegato in vari ruoli professionali, contribuendo alla corretta applicazione di standard e procedure di produzione, partecipando sia alla scelta e all’approvvigionamento delle materie prime sia alla validazione del processo e verificando la funzionalità degli impianti. Collabora nell’applicazione delle normative internazionali, comunitarie e nazionali che regolamentano l’attività del comparto. Fornisce supporto alle attività volte ad acquisire le autorizzazioni necessarie per l’immissione sul mercato dei prodotti. Può trovare impiego nelle piccole- medie e grandi aziende del settore chimico- farmaceutico, alimentare, ambientale. Può lavorare inoltre in società di consulenza e come libero professionista.

DURATA E STAGE

Durata del corso: 1.200 ore. Durata dello Stage: 800 ore.

PIANO DI STUDI 1° ANNO

In fase di Definizione